Campello Sul Clitunno

Campello √® un piccolo paese situato tra Spoleto e Foligno. Deve la sua importanza turistica alle bellissime Fonti del Clitunno che ogni anno attirano migliaia di turisti e che nel passato hanno richiamato anche famosi poeti, tra cui per cominciare Plinio il Giovane, per passare per Lord Byron (Child Harold’s pilgrimage) e per finire con Giosu√® Carducci (Alle Fonti del Clitunno).

Poco distante il Tempietto sul Clitunno, si pensa fosse una chiesa dedicata a San Salvatore. Deve la sua fama al fatto che nel Rinascimento venne rilevato o copiato da Francesco di Giorgio Martini, Palladio, Piranesi e Vanvitelli.

L’antico nucleo dell’attuale comune si trova nella frazione di Campello Alto, un castello costruito nel 921 da Rovero di Champeause, barone di Borgogna, sulla cima di un colle. Da esso deriverebbe la famiglia dei conti Campello e il nome del paese.